Privacy Policy QUANDO TORINO SI SVEGLIA | arrivanoisomari

QUANDO TORINO SI SVEGLIA

il mercato di Porta Palazzo alle 6,30 del mattino sta inizindo a installarsi

Nei miei ricordi da ragazzino , poco meno di sessanta anni or sono, Torino era descritta come una grigia e triste città industriale, popolata di buon mattino da una fila di operai assonnati che andavano in fabbrica incrociando la fila dei turnisti di notte che a casa rientravano. Alla sera coprifuoco spontaneo, tutti a casa, cena presto, a letto presto, Nelle strade i pochi temerari dell’ultimo spettacolo del cinema rientravano guardandosi alle spalle e rasentando i muri diffidando dei pochi che incrociavano. Ora è un’altra città, traffico caotico, inquinamento alle stelle, le fabbriche rimaste sono poche, ma in centro una vita notturna vivace, prolungata, di tutte le età. Ma al mattino? Come è la nuova Torino al mattino?

il duomo come lo vede il cittadino assonnato

e come lo vedrebbe il turista, magari solo in cartolina

e Piazza Castello come l’ha vita il notro inviato

e come la vedrebbe il turista in cartolina
Palazzo reale del nostro inviato
e del turista, in cartolina

nostro inviato all’anfiteatro romano

e in cartolina per il turista

il nostro inviato alla Mole Antonelliana

e la cartolina turistica

Porta Palatina del solito inviato

e solita cartolina

giardini reali dell’inviato

e in cartolina

Che significa l’immagine “cartolina per il turista”? Significa che, poichè difficilmente i turiti vanno in giro a quest’ora, e più tardi si troverebbero nel rumoso e inquinato caos cittadino , forse solo in cartolina potrebbero godere delle bellezze della città percependo nelle immagini un’atmosfera composta ma allegra

Non si incontra dunque nesuno alle 7 del mattino? Chi sono gli abitanti dell’alba lo rivelano le immagini che seguono.


rifornimento del supermercato

il cane col padrone di turno

i solitari del jogging con assistente in monopattino

i

l solitario del jogging senza assistente

e un assembramento senza mascherina

un dehors malinconicamente vuoto

e gironzolando col naso all’in su si può scoprire qualche occasionale curiosità

cartello ambiguo: in affitto box auto dove è vietato parcheggiare?

o

sarà per tutti e per questo è lasciata in quello stato?

la Mole Antonelliana sembra volersi impadronire con la sua ombra di ciò che la circonda

7, 45 il mercato ha quasi preso forma e si inizia a vendere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: